Estate con meno cellulite

Cos'è la cellulite?

La Cellulite (liposclerosi o pannicolopatia edematofibrosclerotica)

è una patologia che interessa 8 donne su 10 e a livello estetico si può

dividere in tre fasi progressive, denominate rispettivamente:

-Edematosa (laddove si crea un edema nel tessuto adiposo generalmente intorno alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia).

-Fibrosa (caratterizzata da piccoli noduli e dalla cute a buccia d’arancia).

-Sclerotica (in cui si sclerotizzano noduli di grandi dimensioni e dolorosi).


Oltre che con una corretta alimentazione e una moderata attività fisica, la cellulite può essere contrastata molto efficacemente con una serie di tecniche sia moderne che tradizionali.

Queste sono quelle che pratichiamo con maggior successo nel nostro istituto:


RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza è una tecnica innovativa, usata anche per combattere la cellulite, che agisce tramite emissione di onde radio.

Scaldando in profondità la zona trattata, senza scaldare la cute, la Radiofrequenza anticellulite facilita la rigenerazione del collagene nelle aree con alterazioni fibro - connettivali , migliorando il microcircolo e provocando una marcata diminuzione dei noduli e delle situazioni edematose.

Con la Radiofrequenza Anticellulite si ottiene quindi un rimodellamento dei tessuti e una ristrutturazione cutanea molto rapida con un evidente effetto di riduzione della cellulite e dei depositi di grasso.

La radiofrequenza è sconsigliata in presenza di protesi metalliche interne e in gravidanza



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti